Speciale: l'Appia Antica con l'Archeologo Michele Mattei | 1/06

"La bellezza salverà il mondo" continua ad essere il motore portante dei nostri Eventi Speciali Virtuali dove la Bellezza e la Storia fanno da protagonista.

Proviamo a liberare la fantasia e la creatività e a seguire con l’immaginazione i racconti storici e mitologici del nostro caro Archeologo Michele Mattei che ci porteranno nei luoghi più affascinanti e suggestivi della nostra Città.

Questa volta vi parliamo dell’Appia Antica e della Villa dei Quintili per conoscere una Roma silenziosa e bucolica, quasi fuori dal tempo, con le statue che si alternano alle Chiese, ai Mausolei e alle Catacombe in un contesto paesaggistico di estrema bellezza dove la campagna romana si alterna ai vigneti, ai campi coltivati e alle falesie di leucocite.

La Regina Viarum, una strada di incomparabile bellezza che arrivava fino a Brindisi fatta costruire, nel 312 a. C. dal lungimirante Appio Claudio, per aprire un varco sull’Adriatico e consolidare i contatti di Roma con la Grecia e le culture orientali.

Nel mezzo il bellissimo Sito Archeologico della Villa dei Quintili, una delle ville più vaste del suburbio romano, con il recentissimo ritrovamento del "Ninfeo del vino" un ambiente con una vasca dove veniva pigiata l’uva e le nicchie dove si trovavano le 5 fontane da cui il vino zampillava copiosamente durante le feste dell’imperatore Commodo.

Supportati dai filmati realizzati con le foto scattate durante gli Eventi Speciali degli scorsi anni, insieme ai commenti storici della nostra guida Michele Mattei, percorreremo le seguenti tappe:

  • L'Appia Antica
  • Il Mausoleo di Cecilia Metella
  • ll Circo di Massenzio
  • La Villa dei Quintili

Affrettatevi a prenotarvi, i posti sono limitati. Vi aspettiamo sorridenti e numerosi come sempre.

L’incontro si terrà sulla Piattaforma Zoom che si può utilizzare facilmente su Computer, Smartphone e Tablet:

  • Se utilizzerete il computer per fare la lezione riceverete una email con un link sul quale dovrete cliccare seguendo delle semplicissime istruzioni che vi permetteranno di accedere alla piattaforma Zoom (dovrete solo permettere l’accesso alla telecamera e al microfono).
  • Verrete messi in attesa per motivi di sicurezza. Quando verrete ammessi alla piattaforma ci vedremo direttamente in video.
  • Se, invece, utilizzerete un tablet o il vostro smartphone sarà necessario prima scaricare da Play Store o App Store l’Applicazione Zoom per essere pronti quando vi arriverà l'email con le credenziali per accedere all’incontro.
  • Poi immetterete nell’apposito spazio il numero ID e la password contenute nell'email che vi avremo inviato e verrete sempre messi in attesa. Dopo l’accettazione sarete immessi nella piattaforma virtuale Zoom.
  • Dopo la prenotazione vi invieremo di nuovo tutte le istruzione necessarie ma è importante che facciate attenzione a mandarci un indirizzo e-mail corretto.

Programma dell'incontro

  • Appuntamento Lunedi 1 Giugno ore 17.30 ognuno a casa propria davanti allo schermo.
  • Inizio dell'Evento alle ore 18.00.
  • Durata dell'attività circa un ora.
  • Chi vuole potrà contribuire con un'Offerta Libera a sostegno delle spese organizzative.
  • L'offerta potrà essere corrisposta con Bonifico Bancario o tramite Paypal.

Il numero massimo di partecipanti è di 60 persone. NECESSARIA PRENOTAZIONE entro le 15.00 di Sabato 30 Maggio.

Se interessati, vi invitiamo a prenotare il prima possibile per facilitare l’organizzazione dell’incontro. Qualora si rendesse necessario la durata dell'evento potrebbe subire lievi variazioni.

  • Prenota questa Attività

Desidero prenotare questa Attività

Desidero essere informato sulle vostre attività.

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivendoti alla newsletter riceverai le nostre comunicazioni settimanali e sarai sempre informato sulle nostre attività ed eventi speciali.

Contattaci

Chiama o scrivici per avere maggiori informazioni sulle nostre attività.

Chiama a Salute in Movimento Scrivi a Salute in Movimento

Utilizziamo i cookies per migliorare la tua esperienza. Proseguendo nella navigazione ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa estesa.